Home > L'ENERGIA > SHIP WITH THE POP-POP BOAT di Vincent e Margherita

SHIP WITH THE POP-POP BOAT di Vincent e Margherita

Ciao a tutti qui scrive la scuola Giovanni pascoli , precisamente la classe quinta A.
Venerdì scorso(22/01) questi ragazzi hanno osservato tre esperimenti e tra i quali uno
particolarmente interessante “pop pop boat”.

Una vaschetta di quelle per gatti ,
acqua,
un cucchiaino da caffè,
una candela dimezzata,
e infine molta molta pazienza.

Abbiamo preso la barchetta di metallo e abbiamo appoggiato la candela sopra
il cucchiaio e abbiamo aspettato a lungo finche lo scafo non ha preso
a muoversi facendo uno strano rumore come una moka da café.
Aspettando invano qualche minuto, perchè la candela non ne voleva sapere
di rimanere accesa, alla fine, siamo riusciti a sistemare
il piccolo cucchiaino dando vita alla fiamma.

Ci siamo accorti che finalmente la barchetta ha cominciato a muoversi facendo il tipico rumore “pot pot”.

Translation in English:
Hello peps of G.Pascoli this is 5a talking and we gonna tell you about experiment “pop pop boat”
We have this stuff to make it ( you have to buy this stuff in science shop in one set)
-1 cat box filled with water
-1 special holder for small candle
-1 small candle
-1 metal boat
-and a lot of craziness :3

now we have everything lets begin:
fill 2 special holes in back of the boat,
then put it in cat box,
put candle on holder and flame it up,
then put it in boat and wait.
And its goes by her own making bubbles.
Heres the trick when you put the candle in boat the water start to boil and then air haves
no where to go just holes in back of boat then it go.

I portatori di energia (portatables of energy):
l acqua (water),
la candelina (candle),
ossigeno (oxygen).
I trasferitori di energia (transformators of energy):
il fuoco della candelina(flame of candle).

  1. "mar.vin"
    26 febbraio 2010 alle 08:40

    Vincent:i love this site because is always full of new stuff and realy interesting with all this expirements.I love science!

    Margherita: se volete diventare piccoli scienziati siete proprio nel posto giusto.
    Qui in classe studiamo la scienza … divertendoci !!!!
    I nostri piccoli esperimenti diventeranno grandi esperimenti e… i nostri piccoli , piccolissimi errori … bhe saranno risolti.

  2. alice bacchelli
    26 febbraio 2010 alle 14:43

    io penso che vincet abbia scritto una cosa giusta ci vuole molta pazienza a scoprire un nuovo esperimento .
    bravoooooooooooooooooooo vincet

  3. bema
    16 marzo 2010 alle 07:22

    Ciao a tutti qui scrive la scuola Giovanni pascoli , precisamente la classe quinta A.
    Venerdì scorso(22/01) questi ragazzi hanno osservato tre esperimenti e tra i quali uno
    particolarmente interessante “pop pop boat”.

    Una vaschetta di quelle per gatti ,
    acqua,
    un cucchiaino da caffè,
    una candela dimezzata,
    e infine molta molta pazienza.

    Abbiamo preso la barchetta di metallo e abbiamo appoggiato la candela sopra
    il cucchiaio , abbiamo aspettato a lungo finchè lo scafo non ha preso
    a muoversi facendo uno strano rumore come una moka da café.
    Aspettando invano qualche minuto, perchè la candela non ne voleva sapere
    di rimanere accesa, alla fine, siamo riusciti a sistemare
    il piccolo cucchiaino dando vita alla fiamma.

    Ci siamo accorti che finalmente la barchetta ha cominciato a muoversi facendo il tipico rumore “pot pot”.

    Translation in English:
    Hello peps of G.Pascoli this is 5a talking and we gonna tell you about experiment “pop pop boat”
    We have this stuff to make it ( you have to buy this stuff in science shop in one set)
    -1 cat box filled with water
    -1 special holder for small candle
    -1 small candle
    -1 metal boat
    -and a lot of craziness :3

    now we have everything lets begin:
    fill 2 special holes in back of the boat,
    then put it in cat box,
    put candle on holder and flame it up,
    then put it in boat and wait.
    And its goes by her own making bubbles.
    Heres the trick when you put the candle in boat the water start to boil and then air haves
    no where to go just holes in back of boat then it go.

    I portatori di energia (portatables of energy):
    l’ acqua (water),
    la candelina (candle),
    ossigeno (oxygen).
    I trasferitori di energia (transformators of energy):
    il fuoco della candelina(flame of candle).

  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: